Crea sito

Curiosità

10 piccole curiosità sul mondo di Touch

curiosità
passare il bastone di staffetta

1. Si dice che il titolo “Touch” sia tratto dalla parola giapponese/inglese “baton-touch” che indica “passare il bastone di staffetta”, il bastone rappresenterebbe la metafora del sogno passato da Kazuya al fratello Tatsuya.

2. Il significato di Meisei, cioè stella del mattino, stella della sera, oppure Venere, ha contribuito alla crescita di scuole che lo hanno adottato come nome, per il suo liceo Adachi scelse il nome di una scuola del Kansai, il Meisei Gakuen di Ōsaka.

Curiosità
vignetta finale del manga

 

3. Nella vignetta finale del manga si può notare il numero 68, nella parte superiore del piatto della vittoria che corrisponde all‘edizione del Kōshien 1986. Nel manga viene detto che i gemelli sono nati il 16 di Giugno e visto che Tatsuya ha partecipato al Kōshien al suo terzo anno di liceo, se ne deduce che il suo anno di nascita è proprio il 1968.

 

4. Alcune scuole presenti nei manga di Adachi come Hiatari Ryoko (Questa allegra gioventù) e Miyuki, fanno la loro comparsa nella storia di Touch: il Seika ( la scuola di Miyuki) è lo stesso liceo che il Meisei affronta e sconfigge al primo turno delle eliminatorie del primo anno; lo stadio in cui si svolgono le eliminatorie regionali in Touch è lo stesso in cui gioca pure il liceo Meijo, l’istituto superiore dove sono ambientate le vicende di Hiatari Ryoko.

5. Nel manga non sono presenti gli avvenimenti inerenti al torneo Koshien mentre nel film Miss Lonely Yesterday  viene mostrata la vittoria del Meisei nella finale contro lo Ochi Shogyo .

6. Nel manga il Meisei non partecipa alle eliminatorie del Torneo d’Autunno per l’accesso al Senbatsu di primavera mentre il Sumi si qualifica ma viene sconfitto in finale.

Curiosità
Nitta e Nishimura

7. Nitta Akio, sulla divisa di baseball universitaria, porta la scritta KEUO tratta da Keio come i giocatori del Keio del 2010; Adachi si è diplomato in una scuola di Maebashi ed aveva un amico, divenuto il lottatore Mr. Pogo, a cui è stato ispirato per Matsudaira Kotaro; nella sua opera MIX c’è un ragazzo Nishimura Takumi … che sia figlio di Nishimura Isami di Touch ?

8. Adachi ha nominato i personaggi con i nomi dei clan che c’entrano con il suo paese natale: Matsudaira, di Matsudaira Kotaro, Nitta di Nitta Akio (zone di Gunma), Useugi di Uesugi Kazuya e Tatsuya e Minami (quartiere omonimo di Maebashi) di Minami Asakura.

9. Nella serie animata compaiono riferimenti ad Yoshimi Iwasaki, interprete delle colonne sonore di Touch. Riferimenti sono presenti negli episodi 33, 35 e 45.

Curiosità
riferimenti tratti da “prendi il mondo e vai” su Yoshimi Iwasaki

10. La prima sigla di apertura della versione giapponese venne suonata dai ragazzi che tifano per la loro scuola, per questo anche oggi la sigla è conosciuta dai fan di baseball, su You Tube è possibile ascoltare la canzone della scuola di Hachiouji.

Qualche Stranezza…

Nelll’episodio 25 relativo alla morte di Kazuya; quando il capitano Kuroki sale sul monte di lancio ha la maglia numero 5 ma poi lo si vede di schiena con la maglia del lanciatore titolare, la numero 1. Inoltre l’avversario della finale, Il Sumi, indossa un’uniforme con caschetto e under shirt blu pallido, mentre nel proseguo della storia queste diventano rosse.
Curiosità

Takeshi Yoshida, dopo essere tornato in Giappone, si iscrive al Sada Sho ed al terzo turno di eliminatorie affronta il Meisei ma, in realtà, gli studenti rientrati da soggiorni all’estero (come Takeschi che era stato in Sud America) da regolamento non possono partecipare alle attività del club di baseball finchè finché la Federazione giovanile non ha verificato la provenienza dell’atleta ed i suoi trascorsi sportivi.

Per logica il Meisei  avrebbe dovuto partecipare alle eliminatorie estive del torneo di Nishi Tōkyō Taikai (raggruppamento di Tokyo Ovest), ma queste vennero sostituite da quelle di Higashi Tōkyō Taikai (raggruppamento di Tokyo Est) questo perchè le famiglie Uesugi e Asakura abitano nel quartiere centro orientale di Nerima, le cui scuole superiori sono inserite nel raggruppamento di Higashi Tokyo.

Articolo di riferimento grandebanzai di Lana,rti9.blogspot, giapponescuola.